Sulla tirannide PDF

Amatigota.it Sulla tirannide Image
DESCRIZIONE
Leggi il libro di Sulla tirannide direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Sulla tirannide in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su amatigota.it.
Durata più di un trentennio, la contesa fra due dei massimi pensatori del Novecento - Leo Strauss e Alexandre Kojève - ha come oggetto la relazione tra il potere politico e la filosofia come saggezza, e dunque la responsabilità della filosofia in rapporto alla società. Nella prospettiva hegeliana di Kojève: la stessa ragione d'essere della filosofia. I due sono pienamente d'accordo sull'esistenza di una opposizione tra filosofia e società, ma non concordano sulla soluzione del conflitto. Per Strauss quest'ultimo è inevitabile, e la filosofia deve procedere per la sua strada giacché non vi è soluzione politica compatibile con la verità. Dunque la piena conciliazione tra filosofia e società non è necessaria, non è auspicabile, non è nemmeno possibile, e lo sforzo in quella direzione è destinato solo a essere distruttivo per entrambe. Per Kojève, invece, la filosofia è essenzialmente politica e la politica filosofica, il progresso filosofico e quello politico devono procedere di pari passo verso il loro compimento: un uomo libero che riconosca universalmente di esserlo. E già dietro questa elementare contrapposizione si intravede come la disputa Strauss-Kojève investa tutto il Novecento, secolo dei totalitarismi e dell'invadenza capillare della società nel pensiero. Condotta in pubblico e in privato - come testimoniano i saggi e la densa corrispondenza che compongono questo volume -, la lunga sfida speculativa non era destinata a finire con una conciliazione.
INFORMAZIONE

NOME DEL FILE: Sulla tirannide.pdf

DIMENSIONE: 5,58 MB

AUTORE: Leo Strauss,Alexandre Kojève

DATA: 2010

SCARICARE LEGGI ONLINE

tirannide. Un potere arbitrario che si impone con la forza . Sorto per designare uno specifico regime politico nella Grecia antica, il concetto di tirannide ha progressivamente assunto nei secoli un significato polemico, indicando ogni forma di governo personale in cui si abusi del potere.

Poi l'autore passa ad analizzare il tema della tirannide: prima descrive ogni forma di tirannia che l'Alfieri vede nella società in cui vive e in quella passata: nelle milizie, nella religione, nella nobiltà, nel lusso, ecc. Secondo l'Alfieri è la paura la molla per la tirannia

Trieste sottosopra. Quindici passeggiate nella città del vento
Retorica e logica. Aristotele, Cicerone, Quintiliano, Vico
Mandela, l'apartheid e il nuovo Sudafrica. Ombre e luci su una storia tutta da scrivere
Il responsabile dei servizi demografici
Della società in accomandita per azioni. Artt.2452-2461
La ricompensa di una madre
Il padre nostro. Il significato storico universale del sangue fluito dalla croce
Parola data
Caro Mario. Lettere a Castelnuovo-Tedesco
Primissime parole in inglese. Con adesivi
Lezioni sui principi fondamentali della costituzione
Osservare e valutare il comportamento del bambino
Il portale degli obelischi. La terra spezzata. Vol. 2
Brasile del Nord-est. Parchi nazionali, riserve, spiagge e trekking. Ediz. illustrata
Le consolazioni della filosofia
Opere. Vol. 12: Psicologia e alchimia.