La mia musa PDF

Amatigota.it La mia musa Image
DESCRIZIONE
Leggi il libro di La mia musa direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di La mia musa in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su amatigota.it.
"Caratterizza la poesia di Agron Shele, poeta di nazionalità albanese, in questa sua recente produzione, una ritornante invocazione, costume già in passato molto in uso in siti dell'Italia posti al Sud e in altre parti della nostra Europa. L'assiduo ritornello all'inizio d'ogni strofa, rende vivo l'argomento e ferma più costante l'attenzione a quanto il poeta va dicendo, struttura che compone tutta la creativa sua funzione. Con questo ostentato, poetico assillo si allarga e si va poi espandendo l'eloquio, che pare non dar tregua. È come un'attenzione posta a se medesimo da colui che scrive e tenzona con se stesso, per non lasciar sfuggire l'argomento, toccandolo e tenendolo serrato, per non farlo fuggire. Anche qui colpisce la variegata e spaziosa sua visione, la gestione audace di ogni argomento, le visioni che fanno da giusta componente e pure da cornice. Sono queste a volte tra l'onirico e il reale, portatrici di grosse suggestioni dal fascino improvviso che incantano e formano l'immagine e rendono preziosa la teca dei ricordi. A volte sono immagini figlie di speranze, v'è pure l'ombra sospetta di una delusione, ma nei richiami vige uno spirito indomito del poeta con la sua passione, appannaggio di colui che sa vedere e intravedere pure nelle pieghe più minute, ove altri non vanno..." (Ignazio Gaudiosi)
INFORMAZIONE

NOME DEL FILE: La mia musa.pdf

DIMENSIONE: 3,27 MB

AUTORE: Agron Shele

DATA: 2020

SCARICARE LEGGI

Alla fine so che tutto questo è finito, ma non l'accetto e mi tormento perché per quanto io voglia dimenticarti, mia dolce musa, nella mia mente, nel mio cuore, nella mia anima, fino alla fine dei giorni, il tuo ricordo continua a vivere al suono di una dolce e triste parola. segnalata da slayer venerdì 2 novembre 2007. URL:

La mia musa? Un mare di volti. Tommy Cappellini - Gio, 13/08/2009 - 02:08 «È come mangiare marmellata a cucchiaiate, impossibile, nauseante» scriveva Witold Gombrowicz, con spirito ...

Crisi come arte di governo
Filippo Crispolti. Un profilo politico fra cattolicesimo e nazione (1857-1942)
Cento anni di Treni in Valbrenta da Bassano a Primolano. 1910-2010 storia di una ferrovia di confine
Forbidden love. Vol. 10
Sociologia come ricerca. Modelli sociologici e percorsi di ricerca
Benetton Formula 1. Una storia. Ediz. italiana e inglese
L' ABC di Arduino
La vigilanza e l'esame di coscienza
Afriche e Orienti (2012) vol. 3-4. Cittadinanza e politiche dell'appartenenza in Africa sub-sahariana
The box e altri racconti
Guglielmo Marconi la regia marina e oltre. Avveniva a Livorno nel 1916
Scrivere, girare, vivere