Tantra. La via del sesso PDF

Amatigota.it Tantra. La via del sesso Image
DESCRIZIONE
Leggi il libro di Tantra. La via del sesso direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Tantra. La via del sesso in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su amatigota.it.
La Via del Sesso per i tantrici, può diventare la via maestra, la più alta e sublime, per riscoprirsi Uno con l'Universo. Per noi occidentali invece si trasforma spesso in un sentiero tortuoso, pieno di trabocchetti, false piste e botole segrete che non portano da nessuna parte. A giudicare da quel che si legge in giro non è che abbiano tutti i torti: la sublime Via di Eros divino spesso viene degradata a una serie di tecniche per "scopare meglio\
INFORMAZIONE

NOME DEL FILE: Tantra. La via del sesso.pdf

DIMENSIONE: 6,41 MB

AUTORE: Paolo Proietti

DATA: 2014

SCARICARE LEGGI

TANTRA LA VIA DEL SESSO. Presentazione del libro . L'emergenza Coronavirus ha portato alla sospensione dello svolgimento di ogni evento culturale, associativo, sportivo e di altro tipo. Per contrastare il diffondersi dal contagio da Coronavirus, l'indicazione per tutti è stare a casa e limitare gli spostamenti a quelli essenziali e comprovati per motivi lavorativi, sanitari o di necessità.

La Via del Sesso per i tantrici, può diventare la via maestra, la più alta e sublime, per riscoprirsi Uno con l'Universo. Per noi occidentali invece si trasforma spesso in un sentiero tortuoso, pieno di trabocchetti, false piste e botole segrete che non portano da nessuna parte.

Ville e giardini del Rinascimento. Ediz. illustrata
L' utilizzo delle erbe aromatiche in agricoltura. Una via per la comprensione dell'agricoltura biodinamica
L' universo, gli dèi, gli uomini. Il racconto del mito
Baby giungla
Tutto è monnezza. La mia dipendenza dai rifiuti
A te la lode e la gloria nei secoli
Il comandante Pippo. Manrico Ducceschi: la vita, le scelte, la morte
Destinazione Santiago. Come ritrovare se stessi sul Cammino
Storia fotografica di Napoli (1922-1929). La città fra opposizione e fascismo
Occhio al gatto
Ma tu divertiti