Il secolo lungo della modernità. Il museo immaginato PDF

Amatigota.it Il secolo lungo della modernità. Il museo immaginato Image
DESCRIZIONE
Leggi il libro di Il secolo lungo della modernità. Il museo immaginato direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Il secolo lungo della modernità. Il museo immaginato in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su amatigota.it.
Un gioco serio, che scardina il nostro abituale punto di vista e ci fa ritrovare il gusto di guardare la pittura e leggere il nostro passato guidati dalla penna più impertinente d'Italia. «Un viaggio divertente, quello in carrozza con l'alsaziano Daverio! Dall'immaginario finestrino sfila tutto il "secolo lungo" della pittura (l'Ottocento) che anticipa il "secolo breve" della storia europea.» - Pierluigi Panza, Corriere della Sera «Dopo il clamoroso successo del Museo immaginato, Daverio passa a una nuova sfida. Le idee sono tante, come le informazioni, gli aneddoti, i particolari che ne rendono la lettura gustosissima.» - Luca Beatrice, il Giornale «Sfogliare le pagine di questo libro e osservare la sua ricca iconografia è un piacere degli occhi.» - Francesca Pini, Sette "Abbiamo ipotizzato un museo diverso, luogo della fantasia e dell'immaginazione, in un'ipotetica città d'Europa che da qui vuole ripartire per il riordino urbanistico del suo centro utilizzando la vecchia stazione ferroviaria ormai dismessa." In questo libro Philippe Daverio ci accompagna alla scoperta dell'età moderna, ovvero del Secolo Lungo che parte dalla Rivoluzione francese e finisce nella catastrofe della Prima guerra mondiale. Questo volume affronta i temi più importanti della modernità attraverso oltre seicento opere d'arte raccolte tematicamente per vettori storici: quello politico, da Delacroix e Géròme al Quarto stato di Pellizza da Volpedo; quello della macchina e del lavoro, da Turner a Courbet e a Boccioni; quello della fuga dalla realtà nella dolce vita della Belle Epoque, nell'esotismo e nel sogno - da Tissot a Manet, da Dante Gabriel Rossetti a Fortuny, Gauguin e Van Gogh -, fino al Simbolismo e all'Art Nouveau. Fra i padiglioni e le sale del museo sono previste anche soste in locali e ristoranti a tema, dove si immagina di sorseggiare un caffè o gustare un pranzo circondati dalle opere dei Macchiaioli al Caffè Michelangelo, e degli Impressionisti alla Closerie des Lilas. Un gioco serio, che scardina il nostro abituale punto di vista e ci fa ritrovare il gusto di guardare la pittura e leggere il nostro passato guidati dalla penna più impertinente d'Italia.
INFORMAZIONE

NOME DEL FILE: Il secolo lungo della modernità. Il museo immaginato.pdf

DIMENSIONE: 10,30 MB

AUTORE: none

DATA: 2013

SCARICARE LEGGI ONLINE

Il secolo lungo della modernità. Il museo immaginato. Ediz. illustrata (Italiano) Copertina rigida - 28 nov 2012. di Philippe Daverio (Autore) › Visita la pagina di Philippe Daverio su Amazon. Scopri tutti i libri, leggi le informazioni sull'autore e molto altro ...

Sanpaolostore.it: Il lungo secolo della modernità di Philippe Daverio. Il nuovo libro di uno dei critici d'arte più apprezzati. Acquista Il lungo secolo della modernità

Breve dizionario di retorica e stilistica
La lampada di Aladone
I numeri. Disegno e cancello. Ediz. illustrata
Aurora. Ediz. illustrata
L' enigmistica musicale. Corso di teoria musicale per bambini con giochi e quiz. Vol. 2
Un' impresa possibile. Persone e aziende che costruiscono il futuro
Cani da traccia. Comprensione, addestramento, conduzione
I miei primi giochi. Ediz. a colori
Cuori che aspettano di essere considerati. Segni, tracce, disegni per ascoltare i sentimenti dei bambini
L' ottava. La scienza degli dei
Fisica sociale. Come si propagano le buone idee
Sistemi di programmazione e controllo. Strumenti e processi per le decisioni in azienda
Dai più lontani margini. J. M. Coetzee e la scrittura dell'altro
Io sono Heathcliff
Piccolo viaggio nell'anima tedesca
Al tempo dei dinosauri. Amica natura. Con Adesivi
Bontempelliano o plurimo? Il realismo magico negli anni di «900» e oltre Atti della Giornata internazionale di studi (Lubiana 14 maggio 2013)
Dei miei vini estremi. Un ebbro viaggio in Italia